Salta al contenuto

Spasticità nella SM.

La sclerosi multipla (SM) [+ info] è una delle malattie più comuni del sistema nervoso centrale (SNC). La SM è una condizione demielinizzante infiammatoria. La mielina è un materiale lipidico che isola i nervi e svolge lo stesso ruolo del rivestimento dei fili elettrici: permette ai nervi di trasmettere gli impulsi in modo rapido per consentire movimenti coordinati e uniformi. Nella SM, la perdita di mielina interferisce con i messaggi tra il cervello e le altre parti del corpo, producendo diversi sintomi.

I punti in cui la mielina viene persa (placche o lesioni) appaiono come aree indurite o cicatrici. Nella SM tali cicatrici appaiono in tempi diversi e in aree diverse del cervello e del midollo spinale. Il termine 'sclerosi multipla' significa letteralmente 'tante cicatrici'.

Per la maggior parte delle persone, la condizione si evolve in modo imprevedibile e con una progressione permanente di sintomi complessi.

Informazioni sulla SM.

  • In Europa oltre 400.000 persone sono affette da sclerosi multipla (SM).
  • La SM colpisce le persone nel pieno delle loro forze, quando si stanno creando una famiglia e costruendo una carriera.
  • È la causa di disabilità più comune nella popolazione di giovani adulti. Solitamente la diagnosi avviene tra i 20 e i 40 anni.
  • La SM colpisce più spesso le femmine che i maschi, in un rapporto di 3 a 2.
  • La SM è il risultato di danni al cervello e al midollo spinale che interferiscono con la comunicazione tra il cervello e le altre parti del corpo.
  • La forma più comune di SM è quella in cui i sintomi compaiono e scompaiono. Per alcune persone la SM comporta una disabilità in graduale aumento.
  • I sintomi comuni includono: vista offuscata, affaticamento eccessivo, dolore, insensibilità alle gambe e alle mani, perdita della capacità di movimento e problemi del linguaggio.
  • Dopo la diagnosi, molte persone affette da SM perdono il contatto con i servizi sanitari e sociali per anni.
  • L'aumento della disabilità, insieme alla carenza di esperienza sulla SM tra i medici specialisti, può comportare che problemi di salute collaterali alla SM quali la depressione, problemi cognitivi, problemi di incontinenza e problemi legati alla vita sessuale passino inosservati o in secondo piano.
  • Le cure palliative non sono sempre disponibili per le persone con SM in fase avanzata e con esigenze fisiche e psicologiche complesse.
  • Nonostante tutti gli sforzi e le ricerche compiute, a tutt'oggi la SM non è curabile. Pertanto è fondamentale svolgere ulteriori ricerche sulle cause e sulla potenziale cura per la SM.
  • Solitamente le persone affette da SM desiderano rimanere al lavoro il più a lungo possibile, ma presentano una condizione progressiva, degenerativa o fluttuante che li porta a dover ridurre e/o adattare le ore e/o adattare l'ambiente di lavoro per venire incontro alle proprie esigenze in mutamento.
  • È fondamentale, soprattutto se la disabilità è in fase progressiva, che possano avere accesso a cure coordinate da parte di diversi professionisti in team multidisciplinari di esperti di SM.

Vi sono notevoli discrepanze a livello nazionale e regionale nella fornitura e nella qualità dei servizi a supporto delle persone affette da SM all'interno dell'UE.  Tuttavia vi è una crescente consapevolezza che le persone affette da SM abbiano molto da offrire attraverso la loro esperienza e conoscenza della malattia ai professionisti che collaborano con loro.

MS in Europa [+info]

La SM è molto più comune di quanto si creda.

La SM colpisce oltre 600.000 persone in Europa

  •   > 100,000
  •   50,000 - 100,000
  •   < 50,000

Acording to the Organitzation for Economic Co-operation and Development (www.oecd.org)

Sintomi della SM. [+info]

  •  

    74%

    Problemi di vista
  •  

    68%

    Problemi di linguaggio
  •  

    96%

    Affaticamento
  •  

    82%

    Spasticità
  •  

    92%

    Problemi di equilibrio e coordinazione
  •  

    81%

    Dolore muscolare
  •  

    88%

    Sensazioni alterate, quali intorpidimento e formicolio

Che cos'è la spasticità?. [+info]


I muscoli mantengono il cosiddetto 'tono muscolare normale', un livello di tensione muscolare che permette al corpo di restare in piedi. Quando la tensione dei muscoli aumenta, essi diventano rigidi e tale condizione viene definita 'spastica'. Quando i muscoli diventano spastici, la loro gamma di movimento diminuisce e muovere tali muscoli può diventare doloroso.

La spasticità è uno dei sintomi più comuni della SM. Viene definita come rigidità muscolare frequentemente generalizzata e praticamente continua. Spesso vi sono periodi di peggioramento, caratterizzati da spasmi muscolari involontari, mentre la funzione muscolare viene persa progressivamente.

La spasticità è una delle principali cause della disabilità nella SM. Ciò è dovuto al fatto che tende a essere associata a dolore (continuo o dovuto agli spasmi), problemi alla vescica e del sonno, difficoltà a camminare ed eseguire altri movimenti, inclusi quelli necessari per l'igiene personale.

Gli spasmi sono movimenti muscolari involontari degli arti e del tronco. Esistono tre tipi di spasmi:

  • Flessori: provocano il piegamento degli arti in corrispondenza delle articolazioni.
  • Estensori: provocano l'auto-estensione degli arti.
  • Adduttori: provocano una salda chiusura degli arti verso la linea centrale del corpo (braccia contratte verso il tronco, gambe chiuse l'una contro l'altra, ecc.).

Ulteriori informazioni sulla Spasticità

Giochi che aiutano assistenti e familiari ad avere ulteriori informazioni.

Conseguenzedella spasticità per i pazienti affetti da SM. [+info]

  •  

    66%

    Dolore
  •  

    70%

    Minzione frequente durante la notte
  •  

    70%

    Difficoltà a camminare
  •  

    40%

    Movimenti limitati
  •  

    51%

    Problemi del sonno
  •  

    17%

    Necessità di assistenza per lavarsi e vestirsi

Le persone che soffrono di spasticità associata alla SM possono presentare vari sintomi, tra cui:

  • Ipertonicità (tono muscolare aumentato), che può comportare rigidità muscolare, irrigidimento delle articolazioni e disfunzioni della vescica.
  • Attività muscolare spontanea, sotto forma di spasmi muscolari incontrollabili isolati o in serie di rapide contrazioni muscolari (denominate 'cloni').
  • Riflessi tendinei esagerati.
 

Tali sintomi sono associati a:

  • Dolore, che può variare da lieve (tensione muscolare) a grave (spasmi dolorosi degli arti).
  • Veglia notturna, a causa del dolore e/o della disfunzione della vescica.
  • Deterioramento della funzione muscolare che può influire sulla deambulazione e su tutti gli altri tipi di movimento nonché sul linguaggio.
 

Questi sintomi di spasticità possono causare disabilità funzionali, inclusi cambiamenti della postura provocati da un aumento del tono muscolare (tensione muscolare o stato di attività).Normalmente i muscoli devono mantenere un livello adeguato di tono muscolare per mantenere eretto il corpo e consentire il movimento, permettendo al contempo flessibilità e velocità durante il movimento.La spasticità è il risultato di un aumento del tono muscolare, che comporta una perdita di risposta muscolare.Tali effetti possono aumentare significativamente l'affaticamento e rendere problematica l'esecuzione delle normali attività quotidiane.

 

Affaticamento. [+ info]

L'affaticamento è un sintomo comune che ha un grave impatto sulla vita delle persone affette da SM, in quanto può aggravare altri sintomi legati alla SM stessa, quali disturbi visivi, difficoltà di concentrazione e perdita della memoria, incidendo negativamente sulla capacità di eseguire le attività quotidiane. L'affaticamento può inoltre influire negativamente su attività che sono importanti per il paziente, e sulle attività di familiari, amici, e sulla vita sociale.

Ulteriori informazioni sull'affaticamento.

 

Disfunzioni sessuali. [+ info]

Le disfunzioni sessuali (problemi sessuali) sono un disturbo frequentemente associato con la SM per diversi motivi. Il carico emozionale della SM può essere così intenso da annientare il desiderio sessuale del paziente. Il dolore e l'affaticamento possono rendere le attività sessuali problematiche. Spesso, sono coinvolti entrambi i fattori. Alcuni pazienti temono che l'attività sessuale richieda uno sforzo troppo grande, che la SM possa peggiorare a causa di tale sforzo o che si verifichi un nuovo episodio della malattia; tuttavia questo timore è completamente infondato.

More Information on Sexual Dysfunction

 

Dolore. [+ info]

Circa l'86% dei pazienti affetti da SM sperimenta dolore in qualsiasi momento della giornata e con intensità variabile. Il dolore è correlato all'età, alla durata della malattia, al grado di disabilità, all'affaticamento e alla depressione. Il dolore neuropatico (o neurogeno) è il risultato della perdita progressiva della guaina mielinica. Il dolore muscolare è il risultato delle modifiche all'apparato muscoloscheletrico, inclusi rigidità e spasmi, che sono causate dalla malattia. La cause dei mal di testa di cui sono affetti i pazienti con SM non sono chiaramente conosciute, ma sembra vi sia una correlazione tra i cambiamenti dei circuiti di funzionamento del cervello e i danni causati dalla malattia. Inoltre il rischio di mal di testa sembra aumentare nei pazienti che presentano un danno maggiore.

More Information on Pain

Per assistenza o aiuto, rivolgersi al centro per la SM di zona o all'associazione dei pazienti locale:

Altre risorse utili: